ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ZAGAROLO: LA “Z” DELLA DISCORDIA

ZAGAROLO: LA “Z” DELLA DISCORDIA

“È stata soltanto una provocazione”, così minimizzano dalla sede del partito comunista italiano di Zagarolo. Una provocazione di cattivo gusto ci verrebbe da aggiungere considerando anche il fatto che l’opinione pubblica e le istituzioni si sono schierate condannando l’iniziativa. È servita a far scatenare un dibattito continuano dalla sezione del Pci “Aldo Bernardini” di Zagarolo hanno motivato la scelta di utilizzare una lettera “Z” che rimandava a quella utilizzata dai mezzi militari russi. Alla fine la cerimonia di commemorazione dei soldati dell’Unione Sovietica che combatterono con i partigiani, presso il cimitero di Palestrina, è stata annullata.  

Insomma, questa Z sul volantino veramente ha fatto indignare l’opinione pubblica. Il sindaco di Zagarolo è dovuto correre ai ripari.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH