ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

TURISMO: LA REGIONE LAZIO ALLA BIT DI MILANO

TURISMO: LA REGIONE LAZIO ALLA BIT DI MILANO

Promuovere il Lazio come destinazione turistica, un obiettivo ambizioso ma non difficile da conseguire. Alla Bit di Milano la regione Lazio, con 38 operatori del turismo del territorio, dal 10 al 12 aprile, sarà impegnata in incontri, forum ed eventi per raccontare l’intero territorio regionale e le sue eccellenze nei mercati nazionali ed internazionali. Il Lazio, oggi più che mai, ha bisogno di un rilancio turistico in grande stile. “Più notti, più sogni, più Experience” è la misura di rilancio turistico regionale con quale la Regione regala un pernottamento in più, se ne vengono prenotati e utilizzati due o tre nella stessa struttura ricettiva, e regala due notti di soggiorno in più, se ne vengono prenotate e utilizzate cinque nella stessa struttura ricettiva.

Tre giornate all’insegna di incontri, eventi e tavoli di confronto con dei solidi obiettivi: rilanciare il settore turistico nel post-pandemia, promuovere l’intero territorio regionale come destinazione turistica nel mercato nazionale ed internazionale e valorizzare le imprese, le eccellenze e le meraviglie che il Lazio ospita al suo interno.

 Anche l’innovazione tecnologica per un turismo più sostenibile ed inclusivo farà la sua parte.

Una grande opportunità per rafforzare l’immagine della destinazione Lazio, percorrendo una linea direttrice già tracciata dalle azioni programmatiche realizzate dall’Assessorato al Turismo della Regione Lazio, che passa inevitabilmente dai fattori altamente attrattivi di Roma, città d’arte per antonomasia, e delle cinque province.

In uno scenario profondamente rivoluzionato dalla pandemia, dove il turista è sempre più alla ricerca di esperienze autentiche, uniche e personalizzate, il Lazio si posiziona come leader per le new experience e capofila nel racconto di un’Italia ancora inesplorata, quella costituita dalle zone interne e meno note ma preziose che affiancano i grandi centri.

Un occhio di riguardo verso l’indotto dell’intero comparto turistico. È tempo di rimettersi in viaggio”, dichiara il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

 Il turismo è un settore strategico per l’economia regionale, rappresenta il 12% del PIL e conta oltre 350mila addetti impiegati in circa 72mila aziende, ripartite tra ristorazione (59%), trasporto (13,4%), attività culturali e ricreative (11,9%), imprese di alloggio (9%), agenzie di viaggi e servizi (4,3%).

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH