Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

TERRACINA: VIA FRANCIGENA, 1800 CHILOMETRI IN TRE MESI

TERRACINA: VIA FRANCIGENA, 1800 CHILOMETRI IN TRE MESI

1800 chilometri da percorrere rigorosamente a piedi in tre mesi, novanta tappe dalla Valle d’Aosta alla Basilicata. Un’autentica impresa in corso di svolgimento che vede protagonista Giuseppe Giorato impegnato nella Marcia della “Scienza Servizievole in cammino” attraverso il percorso italiano della Via Francigena lungo sentieri di montagna, mulattiere di pietra e vie campestri. Partito il 13 giugno dal Passo del Gran Bernardo, al confine tra Italia e Svizzera, Giuseppe Giorato, detto Beppi, giungerà secondo programma il 14 settembre a Matera dopo aver attraversato Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Liguria, Toscana, Lazio, Campania e Puglia. Giuseppe Giorato ha fatto tappa a Terracina e già oggi si è rimesso in marcia verso il sud pontino.

La marcia nasce e si ispira all’idea di Scienza Servizievole della professoressa Daniela Lucangeli: una Scienza vissuta, condivisa, messa al servizio delle comunità. Una scienza che esce nelle strade e mette i suoi strumenti al servizio di educatori, insegnanti, operatori sociali, ricercatori e clinici ma anche di famiglie e di tutti coloro che mostrano interesse verso il tema dell’educazione. La professoressa Lucangeli è da tempo impegnata in progetti di alfabetizzazione e divulgazione di tematiche legate alle neuroscienze, all’apprendimento, alla psicologia, alla pedagogia. Le città più significative, delle oltre novanta tappe del cammino, ospiteranno momenti di riflessione con conferenze, congressi, spettacoli. Il ricavato delle serate permetterà alla charity Heart4Children APS e a Mind4Children, Spin Off dell’Università degli Studi di Padova, di attivare progetti di ricerca-azione e il potenziamento dei Servizi di aiuto nei territori, sui temi delle vulnerabilità, delle potenzialità educative e delle nuove prassi per i docenti e i genitori. 

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Una risposta

  1. Esperienza unica e molto formativa, grazie Bepi e Grazie “Scienza servizievole in cammino”…finalmente una notizia che da grandi speranze x un futuro migliore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!