Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

TERRACINA: SIT IN CONTRO LA CHIUSURA DEL CANILE. DOMANI LA RACCOLTA DI FIRME

SABAUDIA: CATTURATO CANE ABBANDONATO

E’ tutto pronto per il sit in in programma domani mattina davanti al canile comunale di Terracina di Viale delle Industrie. Nel frattempo da alcuni giorni è stata avviata sui vari social una raccolta firme per scongiurare la chiusura del canile che creerebbe non pochi problemi. Si va verso la manifestazione di domani con ben oltre 10.000 firme raggiunte e domani ci sarà la possibilità di sottoscrivere ancora.  A quanto pare il canile sarà oggetto di ulteriore ristrutturazione e per effettuare i lavori c’è necessità di una chiusura temporanea con conseguente trasferimento dei cani in un’altra struttura. Il timore dei manifestanti e di coloro che stanno sottoscrivendo la petizione è che la chiusura da temporanea possa diventare definitiva. In una recente dichiarazione, il Commissario prefettizio Francesco Antonio Cappetta ha dichiarato che si farà di tutto per scongiurare la chiusura del canile di Viale delle Industrie. Legambiente AnimalHelp che ha organizzato la manifestazione, ha sottolineato tra l’altro che in un recente incontro avuto con il Sub Commissario Del Prete e la dirigente Lanzillotta è stato affrontato proprio il problema della manutenzione straordinaria dell’immobile dove è situato il Canile e della conseguente agibilità, confermando che esiste l’intenzione di procedere con i lavori. Il sit in di domani è anche l’occasione per mettere a nudo i problemi relativi in merito alle adozioni e alle sterilizzazioni (soprattutto della popolazione felina appartenente alle Colonie Feline censite dalla ASL Latina) e migliorare il benessere degli animali con una presenza più consistente di volontari presso il Canile. Così, in attesa di chiarimenti, anche alla luce di una nuova consultazione con la ASL di Latina, domani la città di Terracina e soprattutto gli amici degli animali, daranno un segnale con una manifestazione pacifica ma di forte impatto anche per sensibilizzare ancor di più l’opinione pubblica.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Una risposta

  1. Secondo me come al solito in questo Paese di m…tutte scuse per risparmiare ancora sulla pelle di queste povere creature abituate ai volontari del posto..Spero che i volontari e tutte le persone che li amano evitino questa assurdità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!