ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

TERRACINA: LA GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA UNA RETE

REGIONE: “MARE SICURO”, IL BILANCIO DELLA GUARDIA COSTIERA

Un’attività costante quella della Guardia Costiera di Terracina di vigilanza in mare e sul litorale. L’obiettivo è quello di verificare il rispetto delle disposizioni nazionali e comunitarie in materia di pesca, ambiente e tutela del consumatore con particolare riguardo al contrasto del fenomeno della pesca illegale, cui fa spesso seguito l’immissione in commercio di prodotti ittici privi di qualsivoglia controllo. Nelle scorse ore i militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo / Guardia Costiera di Terracina, nell’ambito di una mirata attività sul litorale di Latina, presso la Foce del Mascarello, hanno sorpreso dei pescatori sportivi, al rientro di una battuta di pesca, con a bordo del proprio natante una rete da posta di circa 1000 metri illecitamente detenuta. I militari hanno così proceduto al sequestro amministrativo dell’attrezzatura da pesca rinvenuta e contestata la sanzione amministrativa pari ad 1000 euro nei confronti dei pescatori sportivi in violazione della vigente normativa in materia di pesca marittima. Nel corso delle verifiche, è stata altresì controllata una motobarca da pesca professionale senza essere in possesso di una valida licenza di pesca. Anche in questo caso è stata sequestrata l’attrezzatura.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH