ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

TARQUINIA: GIOCATTOLI E ADDOBBI NON CONFORMI, IL SEQUESTRO

Sequestrati giocattoli, sex toys e addobbi natalizi risultati non conformi. Ne danno notizia l’Agenzia delle accise, dogane e monopoli e i Nas con una nota congiunta. Il personale operante ha svolto accurati controlli in alcuni esercizi di commercio al dettaglio di articoli vari, rinvenendo 538 confezioni – di cui 304 in un negozio di Tarquinia e 234 in uno di Rieti per un totale di oltre 1.000 articoli, tra giocattoli, calzature e utensili per la casa – risultati non a norma e privi di qualsivoglia certificazione, che sulla base dell’analisi speditiva effettuata in loco – con il rifrattometro a Raggi X in dotazione ai funzionari Agenzia delle dogane – mostravano elevati contenuti di metalli pesanti nocivi per la salute come cadmio, cromo e piombo. Tutti gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e i campioni prelevati inviati all’“IMQ” Istituto italiano del Marchio di Qualità e al Laboratorio Chimico di Roma per le analisi confermative. Inoltre è stato denunciato per frode in commercio di prodotti con segni mendaci, il titolare di un analogo esercizio commerciale di Rieti, ove gli operanti hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro penale 105 confezioni di addobbi e luminarie natalizie, che presentavano il marchio CE contraffatto.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH