LATINA: DROGA E ARMI IN CASA, ARRESTATO

Droga, armi e munizioni in casa. Per questo è finito in manette un giovane incensurato di Latina di 26 anni. Gli uomini della Squadra Mobile, nel corso delle indagini, hanno avuto notizia che in casa il giovane poteva detenere armi o esplosivi in casa, alla periferia di Latina. Sono scattati così i servizi di osservazione, […]

FROSINONE: MINACCE DI MORTE E BOTTE ALLA EX, ARRESTATO

Picchiava e minacciava di morte la ex moglie anche davanti ai figli. L’uomo, cittadino albanese di 53 anni, è stato arrestato dalla Squadra Mobile di Frosinone per maltrattamenti in famiglia. Le indagini sono partite dopo la denuncia presentata dalla donna, che ha raccontato ai poliziotti come l’ex marito, spesso sotto l’effetto di sostanze alcoliche, l’avesse […]

LATINA: ESTORSIONE PER IL PERMESSO DI SOGGIORNO

Estorsioni e minacce continue per un anno intero, fino alla più grave: “Vi faccio ammazzare”. Un incubo per una famiglia di Latina che si è concluso con l’arresto di tre donne, finite ai domiciliari, da parte della Squadra Mobile del capoluogo pontino. Le indagini sono partite dopo la denuncia a giugno scorso di un cittadino […]

VITERBO: SFRUTTAVANO 6 LAVORATORI, NEI GUAI 2 EGIZIANI

Dipendenti costretti a lavorare fino a dodici ore al giorno, senza ferie, né riposi settimanali e con paghe che si aggiravano intorno ai 3 euro all’ora. Due egiziani sono finiti nei guai, accusate, in concorso, di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. L’attenzione degli investigatori ha riguardato “le attività di due autolavaggi dislocati nel viterbese, […]

SEZZE: TENTATO OMICIDIO, DUE ARRESTI (VIDEO)

Dopo accurate indagini, è stata fatta chiarezza sul ritrovamento di un uomo in fin di vita a Sezze lo scorso 30 marzo in via Porta Sant’Andrea in pieno centro. Quella che sembrava apparentemente una caduta, in realtà era stata una brutale aggressione. Ora la Polizia di latina ha arrestato un ragazzo di 17 anni di […]

ROMA: ARRESTATO IL LATITANTE CALI’

Lo hanno arrestato a Milano dove si era rifugiato. Gli agenti delle squadre mobili di Roma e Milano hanno stretto le manette ai polsi del latitante Antonino Calì ricercato perché deve scontare 30 anni di carcere per traffico di droga .