ROMA: AGGRESSIONE RAZZIALE CONTRO UN CITTADINO AFGHANO

Picchia un cittadino afgano con calci e pugni e poi lo apostrofa con insulti a sfondo razziale. L’uomo, un romano di 42 anni, è stato arrestato dalla Polizia. I fatti all’ingresso della stazione metro di Ponte Mammolo. Gli agenti sono intervenuti su segnalazione al 112 e hanno trovato il cittadino afgano di 36 anni a […]