ROMA: SHALABAYEVA, “NON FU SEQUESTRO”

La Corte d’Appello di Perugia ha ribaltato la sentenza di grido. Tutti assolti. Tra loro l’ex capo della Squadra Mobile di Roma Renato Cortese e l’ex capo dell’Immigrazione Maurizio Improta.

ROMA: SHALABAYEVA, IN AULA PARLA CORTESE

“Tutte le sentenze meritano rispetto, però credo che tutta la mia vita e tuta la mia carriera forse avrebbero a loro volta meritato un minimo di rispetto”, ha dichiarato l’ex capo della Mobile romana davanti ai giudici di Perugia.

PALLAVOLO SUPERLEGA: APPLAUSI ALLA TOP VOLLEY CISTERNA

La prestazione della Top Volley Cisterna in gara 1 dei quarti di finale a Perugia ha sicuramente lasciato il segno. Una grande prova di squadra con Baranowicz e compagni che si sono stretti intorno all’emergenza considerando che mancavano il libero Cavaccini e l’opposto Dirlic a causa del covid. Nonostante questi contrattempi Fabio Soli ha messo […]

PALLAVOLO SUPERLEGA: PLAY OFF, LA TOP VOLLEY SFIORA L’IMPRESA

La Top Volley Cisterna fa tremare i polsi alla corazzata Perugia gelando il Pala Barton, ma alla fine la maggiore caratura tecnica degli umbri viene fuori e per la capolista della regular season arriva un 3 a 1 più che mai sofferto in gara 1 dei quarti di finale play off di Superlega. Una partita […]

ROMA: SHALABAYEVA, IN AULA PIGNATONE E ALBAMONTE

È iniziato ieri a Perugia il processo d’appello per la vicenda di Alma Shalabayeva, che in primo grado ha visto la condanna, tra gli altri, dell’allora capo della Squadra Mobile di Roma Renato Cortese e dell’allora capo dell’immigrazione di Roma Maurizio Improta. Il collegio, presieduto dal giudice Paolo Micheli, ha accolto le richieste delle difese […]