CASSINO: LA “PENALINA” E’ ILLEGALE

A Cassino è stata eccepita, con una lettera inviata al legale rappresentante della Publiparking, la società che gestisce la sosta a pagamento, la nullità del contratto nella parte in cui è previsto che un avviso di accertamento, nell’ipotesi di integrazione oraria da regolarizzare, potrà essere pagato entro 24 ore mediante parcometri o presso l’ufficio della […]