FIUMICINO: SCHIACCIATO DALLA GRU, INDAGATO IL DATORE DI LAVORO

Dopo l’ennesima morte bianca, la morte del  29enne romano Edoardo Serafini, tecnico agrario specializzato schiacciato da una gru il 24 gennaio scorso a Fiumicino, arrivano i primi provvedimenti dell’inchiesta avviata dalla procura di Civitavecchia. Il Pubblico Ministero Katia Marino ha iscritto nel registro degli indagati il suo datore di lavoro.