FROSINONE: PM10, RECORD DI SFORAMENTI

La città di Frosinone si conferma tra le più inquinate di Italia con 38 sforamenti nei primi 91 giorni dell’anno. I dati di Legambiente nella giornata mondiale della Terra.

FROSINONE: INQUINAMENTO DELL’ARIA, SI CORRE AI RIPARI

L’appello del sindaco del capoluogo frusinate Riccardo Mastrangeli arriva forte e chiaro, i livelli di inquinamento a Frosinone sono troppo elevati, per questo ha disposto ulteriori blocchi del traffico. Predisposto anche il divieto di utilizzo di generatori di calore alimentati a biomassa legnosa in presenza di impianto di riscaldamento alternativo. Il problema del superamento dei […]

ISOLA DEL LIRI: SEQUESTRATO IMPIANTO INDUSTRIALE

I militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Frosinone hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo, emesso dal GIP di Cassino su istanza della Procura della Repubblica di Cassino, avente ad oggetto uno stabilimento industriale che produce carta. L’accusa è quella di inquinamento ambientale, deposito […]

TERRACINA: CONTROLLO DELLE ACQUE DELLA GUARDIA COSTIERA

A seguito di alcune segnalazioni pervenute in merito a presunti fenomeni di inquinamento marino sul litorale terracinese, l’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Terracina, in stretta collaborazione con l’Agenzia Regionale Protezione Ambiente (ARPA) del Lazio, ha condotto, nella mattinata na attività straordinaria di prelievo di campioni di acqua di mare sotto costa, in corrispondenza […]

TERRACINA/FONDI: SCHIUMA E LIQUIDO SOSPETTO NELLA “FIUMETTA”

Da alcuni anni i residenti di Terracina e Fondi e non solo hanno scoperto la fiumetta, una zona a pochi passi dal mare, che si trova proprio al confine tra le due città. Una vera e propria oasi con acqua limpida e dalla temperatura gelida nelle quali si trova conforto, anche terapeutico. Un luogo adatto […]

VALLE DEL SACCO: AL VIA L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA

Parte ad aprile la nuova fase di Sorveglianza Epidemiologica nel SIN Valle del Sacco, che segue le indagini svolte negli anni 2010-2013 e nel 2015. Il programma, ritardato di due anni a causa del Covid, si concluderà ad agosto 2023. La sorveglianza prevede interviste a circa 200 residenti a campione, e poi altre 800 persone […]