ROMA: INCIDENTE, ALESSANDRO POTEVA ESSERE SALVATO

Alessandro Femia, il ragazzo di 25 anni morto nell’incidente avvenuto a Centocelle lo scorso 26 marzo, poteva essere salvato. A ucciderlo, secondo i consulenti medico legali della famiglia, non sarebbe stato l’impatto avvenuto tra l’auto su cui viaggiava e l’autobus a metano, ma il fumo inalato.  Nei suoi polmoni sono state trovate tracce di fumo. Domani i […]