ROMA: STRAGE IN CONDOMINIO, CHIUSE LE INDAGINI

Lo scorso 11 dicembre uccise 4 donne e provò ad uccidere altre 5 persone durante una riunione di condominio. Chiuse le indagini per i fatti del quartiere Fidene. Il responsabile, Claudio Campiti, è accusato di pluriomicidio aggravato.

ROMA: ARMI, DROGA E 36MILA EURO IN CASA, ARRESTATO

Un italiano di 67 anni è stato arrestato dalla polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione illegale di armi da sparo. All’interno della sua abitazione sono stati rinvenuti 365 grammi di cocaina, 881 grammi di eroina, 245 grammi di hashish, 2 pistole revolver, 36 proiettili calibro 22 e 36.000 […]

ROMA: STRAGE DI FIDENE, “RANCORE E NESSUN PENTIMENTO”

Nessun pentimento per una strage pianificata da lungo tempo. Per questi motivi il Gip di Roma Emanuela Attura ha convalidato il fermo e disposto il carcere per Claudio Campiti, il 57enne che domenica ha ucciso quattro donne a Fidene e ha ferito altre due persone. L’indagato – scrive il magistrato nell’ordinanza – in sede di […]