VITERBO: RIVENUTO BASSORILIEVO DI EPOCA ROMANA SPARITO 50 ANNI FA

Ritrovato dopo 50 anni, un bassorilievo marmoreo di epoca romana, sparito nella chiesta di Castel Sant’Elia. Il cippo votivo, rivenuto dai  carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale dell’Umbria , a Foligno, in un esercizio commerciale del settore antiquario, con il supporto dell’Arma territoriale, è stato sequestrato. Maggiori particolari nell’edizione del telegiornale di Lazio Tv delle 13,30.