ROMA: LITE CONDOMINIALE FINISCE NEL SANGUE

E’ stato arrestato dai carabinieri l’uomo che nella serata di ieri ha accoltellato un trentenne a Trastevere nella zona di via Natale del Grande. In base a quanto si apprende l’aggressione sarebbe legata a dissidi condominiali. Nei confronti dell’arrestato potrebbe scattare l’accusa di tentato omicidio.