ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

SUBIACO: AMBIENTE E CULTURA DELLA LEGALITA’, I CARABINIERI INCONTRANO GLI ALUNNI

SUBIACO: AMBIENTE E CULTURA DELLA LEGALITA’, I CARABINIERI INCONTRANO GLI ALUNNI

Ambiente, cultura della legalità, sono questi i punti focali del progetto nato dalla collaborazione tra la Compagnia Carabinieri di Subiaco e l’organizzazione scolastica di riferimento, nell’ambito delle iniziative che, da sempre, l’Arma dei Carabinieri riserva con particolare attenzione ai più giovani. I Carabinieri della Compagnia di Subiaco, della Stazione Forestale di Arcinazzo Romano e il Reparto Carabinieri Biodiversità di Roma, nel mese di maggio, hanno dato vita a un percorso didattico innovativo, interattivo e multidisciplinare, nell’ambito di incontri riservati agli alunni delle scuole elementari e medie del territorio della Valle dell’Aniene. A fare da sfondo all’iniziativa, una location che la dice lunga sulle più attuali tematiche in fatto di ambiente, l’ex vivaio forestale di Arcinazzo Romano, un parco di oltre undici ettari, sede della Fondazione “Sir Walter Becker”.

????????????????????????????????????

In questa struttura all’avanguardia, sono state impiantate a fini sperimentali essenze forestali di conifere (pino nero, douglasia, abete rosso e bianco) che nel corso degli anni, hanno ricreato un paesaggio suggestivo e dal particolare microclima. All’ombra di questa straordinaria vegetazione, duecento alunni (nove classi delle elementari e sette delle scuole medie) si sono alternati tra le cinque “stazioni tematiche” allestite dal personale dell’Arma. La “legalità” come fil rouge degli eventi, ha fornito la giusta base per sviluppare un approccio interattivo con gli alunni, spaziando tra temi ambientali (dal rispetto della natura, al mantenimento dell’ecosostenibilità) ad argomenti e criticità che coinvolgono direttamente il mondo giovanile: il bullismo (anche nella sua “evoluzione” in cyberbullismo), i pericoli del web derivanti dall’uso di internet e i social network. Di grande interesse argomenti come le prevaricazioni di gruppo, il rispetto verso sé stessi e gli altri, fino all’importanza del proprio ruolo nel sostegno ai compagni in difficoltà. Tantissime le curiosità espresse dai giovani ospiti (dai dettagli sulla struttura dell’Arma dei Carabinieri, all’impiego di mezzi e dotazioni), che hanno avuto l’occasione di comprendere anche aspetti più peculiari relativi al proprio territorio di appartenenza, illustrati dal personale dell’Arma Forestale: il servizio Meteomont, le attività di prevenzione degli incendi boschivi e due itinerari naturalistici all’interno del parco. 

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH