ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

SEQUESTRATE DAI NAS A ROMA E LATINA CABINE DI CRIOTERAPIA

SEQUESTRATE DAI NAS A ROMA E LATINA  CABINE DI CRIOTERAPIA

I carabinieri del Nas hanno sequestrato altre cabine per la crioterapia, anche detta “terapia del freddo”, mediante l’utilizzo, in palestre e centri benessere, di “criocamere” che possono raggiungere temperature fino a -130° centigradi, come metodo offerto per il mantenimento dell’efficienza fisica e per la prevenzione e la riabilitazione da particolari patologie.

I sequestri

Nella capitale il sequestro ha riguardato un centro benessere. Il titolare è stato sanzionato per aver attivato e mantenuto in esercizio la cabina senza alcun titolo abilitativo. A Latina è stata ispezionata una palestra ed un esercizio di parrucchiera a Fondi.

Controlli in tutta Italia

Controlli  su  tutto il territorio nazionale, finalizzati alla verifica dell’idoneità tecnica dell’attrezzatura impiegata, della sussistenza dei requisiti igienico-strutturali e organizzativi, del possesso delle previste autorizzazioni, della presenza di qualifiche professionali adeguate alla tipologia di prestazione crioterapica erogata e, infine, dell’osservanza delle misure di contenimento alla diffusione del COVID-19. Complessivamente sono state ispezionate 488 strutture tra palestre, centri benessere ed estetici, e studi medici/fisioterapici, 16 titolari ed operatori denunciati.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH