Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

SEGNI: LADRI IN FUGA SI SCHIANTANO, DUE MORTI

SEGNI: LADRI IN FUGA SI SCHIANTANO, DUE MORTI

Drammatico incidente mortale sulla Casilina nel territorio di Segni. A perdere la vita due uomini, due cittadini albanesi che viaggiavano a bordo di un’auto risultata rubata. Una terza persona è in ospedale in gravissime condizioni.

È stata probabilmente l’alta velocità la causa del drammatico incidente in cui hanno perso la vita due persone, mentre una terza è stata portata in ospedale in gravissime condizioni. È successo in via Casilina, all’altezza del comune di Segni. Secondo quanto ricostruito l’auto, una BMW nera poi risultata rubata che procedeva in direzione Anagni-Colleferro, all’altezza del km 52.500 si è ribaltata più volte per poi schiantarsi e prendere fuoco. Sono stati alcuni passanti a segnalare quanto accaduto e chiamare i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Colleferro e Palestrina, ma per due uomini rimasti incastrati tra le lamiere non c’è stato nulla da fare. Il terzo occupante, sbalzato fuori dall’abitacolo, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Colleferro e poi trasferito, viste le sue gravissime condizioni, al Policlinico di Tor Vergata. Sul posto i carabinieri della stazione di Segni, Gavignano e del Nucleo Radiomobile della compagnia di Colleferro che hanno sequestrato l’auto e gli arnesi atti allo scasso trovati all’interno del cofano. I tre occupanti della vettura sono tutti cittadini albanesi, domiciliati a Roma, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH