Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

SANITÀ: GIORNATA MONDIALE IL 7 APRILE

SANITÀ: GIORNATA MONDIALE IL 7 APRILE
  L’inquinamento uccide 26 persone ogni minuto, il dato è reso notto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. In occasione della giornata Mondiale della Salute che si celebra il 7 aprile, Ener2Crowd lancia l’allarme, i centri urbani sono responsabili dell’80% del consumo energetico ed anche delle emissioni di gas climalteranti. A livello globale sono 13 milioni i decessi ogni anno dovuti a cause ambientali che incidono direttamente sulla salute. Un milione di tonnellate di emissioni hanno un costo in termini di mortalità pari a 240 persone. Nove persone su dieci respirano aria inquinata, 3,6 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso a servizi igienici sicuri e altri due miliardi non dispongono di acqua potabile a causa di falde acquifere inquinate. L’aumento delle temperature e le inondazioni causate dai cambiamenti climatici mettono a rischio due miliardi di persone.
Insomma, quando si parla di lotta al cambiamento climatico, non si può non menzionare il ruolo determinante delle singole città. Dati non di poco conto visto che influenzano significativamente la salute delle persone e quello dell’intero pianeta, ma la soluzione può arrivare dalle stesse città se si attua un cambiamento di rotta che vuole il ripensamento dell’urbe in ottica sostenibile. Ed è proprio qui che s’inserisce il ruolo dei GreenHero che proprio nelle grandi città vivono e lavorano. Nelle grandi città italiane, tra cui anche Roma, risiedono la maggior parte dei GreenHero.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!