Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

S. GIORGIO A LIRI: MINACCIA DI DAR FUOCO AL FRATELLO E AGGREDISCE I CARABINIERI

Al culmine di una lite ha minacciato il fratello con una tanica di benzina, e all’arrivo dei Carabinieri li ha aggrediti. È successo a San Giorgio a Liri, in provincia di Frosinone. In manette è finito un giovane appena diciottenne, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e la persona, che dovrà rispondere ora di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. I Militari della Compagnia di Pontecorvo sono intervenuti per la segnalazione di una lite tra il giovane e il fratello di 27 anni, e hanno trovato il diciottenne in evidente stato di alterazione psico-fiscia con una tanica di liquido infiammabile. Il giovane ha aggredito i Carabinieri ma è stato bloccato e arrestato. I militari sono stati visitati e refertati al pronto soccorso dell’ospedale di Cassino.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH