Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: SPACCIO DI DROGA, 5 ARRESTI

Prosegue l’attività antidroga a Tor Bella Monaca da parte dei Carabinieri della Compagnia di Frascati ed in particolare in una delle piazze di spaccio simbolo del quartiere, denominata “Ferro di Cavallo”, dove in due distinti interventi, i militari hanno arrestato altri 5 pusher ed un ricercato che si nascondeva all’interno di un’abitazione di un pusher ristretto ai domiciliari. I Carabinieri della Stazione di Tor bella Monaca hanno arrestato due italiani di 44 e 45 anni, disoccupati e con precedenti.  Fermati per un controllo durante la perquisizione personale sono stati trovati in possesso di 35 dosi di eroina,  per un peso di circa 10 grammi, di 2 dosi di crack, del peso di 1 grammo e della somma contante di 170 euro.  Successivamente, i Carabinieri hanno arrestato gli altri 3 pusher, un 20enne del Bangladesh, senza fissa dimora, un 20enne romeno e un 17enne romano, tutti disoccupati e con precedenti.  Trovati in possesso di 16 dosi di eroina, 17 di crack, 8 di hashish e 11 di cocaina, per un peso totale di 30 grammi, della somma contante di 450 euro. La droga e il denaro rinvenuti nel corso dei due blitz, sono stati sequestrati mentre, tutti gli arrestati tranne il 17enne, che è stato condotto presso il centro di prima accoglienza per minori di Roma di via Virginia Agnelli. Sempre in via dell’Archeologia, all’interno dell’appartamento di un pusher, i militari hanno riscontrato la presenza di un’altra persona, un romano di 30 anni, che in un primo momento ha declinato le generalità e solo dopo il foto-segnalamento è stato identificato. L’uomo era ricercato e nei suoi confronti pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa ad aprile, per reati inerenti lo spaccio. Dopo aver notificato il provvedimento, il 30enne è stato condotto nel carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *