Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: RESTAURATA LA VILLA DI FRALANA

Una villa rustica cuore dell’agricoltura antica, nella zona di Acilia-Malafede, risalente all’età imperiale, II e III secolo dopo Cristo. Si tratta della villa di Fralana, che è stata restaurata dalla Soprintendenza Speciale di Roma e che che domenica 7 novembre sarà aperta al pubblico con un open-day per condividere con la cittadinanza gli interventi realizzati e riscoprire l’area archeologica. Archeologia pubblica, partecipata e condivisa, come sottolineato dalla stessa Soprintendenza. Il sito era noto già dalla metà degli anni Ottanta, quando a seguito di indagini preventive erano venuti alla luce un’area di sepolture inquadrabili nel sec. II d.C. e un ampio bacino finalizzato allo sfruttamento delle risorse idriche del sottosuolo. Successivamente è stata scoperta l’ampia villa rustica, sottoposta a vincolo archeologico diretto, escludendola così dalle attività edificatorie e salvaguardandola all’interno di un parco pubblico.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH