Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: PERSEGUITA ESCORT, ARRESTATO

Aveva perso la testa per una escort di origini brasiliane, conosciuta su un sito per incontri, scambiando le prestazioni sessuali, con un relazione sentimentale, ma ai continui rifiuti del transessuale, ha iniziato a perseguitarla. Arrestato dalla Polizia un uomo italiano di 36 anni.

Una conoscenza avvenuta su un sito per incontri nel gennaio del 2019, dopo i primi appuntamenti il 36enne aveva continuato ad usufruire delle prestazioni professionali della vittima anche nei mesi successivi. In un’occasione era rimasto a dormire dalla escort, perchè era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e non era in grado di tonare a casa, proprio questo gesto, avevano generato in lui una forte attrazione e la convinzione di avere una relazione sentimentale ricambiata, nonostante gli espliciti rifiuti della vittima. Così ha iniziato a tempestarla di messaggi, richieste di contatti sui social, anche utilizzando account falsi, visite a qualunque orario, appostamenti sotto casa e pedinamenti fino ad arrivare alle minacce e intimidazioni. 

In tre diverse occasioni la vittima si è trovata costretta a richiedere l’intervento della polizia e a sporgere denuncia. Alla luce delle indagini, è scattata  l’ordinanza di custodia cautelare per atti persecutori con conseguenti arresti domiciliari. 

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Pagina contatti elezioniPagina contatti elezioniPagina contatti elezioni

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH