Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: OMICIDIO DEL PICCOLO GABRIEL, ANNULLATO L’ERGASTOLO AL PADRE

La prima sezione della Corte di Assise di Appello di Roma ha annullato la pena di condanna l’ergastolo a carico di Nicola Feroleto, padre del piccolo Gabriel assassinato il 17 aprile del 2019 a Piedimonte San Germano (Frosinone). L’uomo è in carcere insieme alla madre del bimbo, Donatella Di Bona, reo confessa ed anche lei condannata in primo grado alla pena dell’ergastolo. In seguito all’appello, la Corte d’appello ha annullato l’ergastolo inflitto a Nicola Feroleto ed ha accolto la proposta di concordato avanzata dalla difesa con il consenso della Procura Generale e della Procura della Repubblica di Cassino, concedendo all’imputato la riduzione della pena, passata cosi dall’ergastolo ad anni 24 di reclusione.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH