Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA, OGGI LO SCIOPERO DEI SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE

Oggi sciopero dei servizi ambientali. Si fermano i lavoratori di Ama e delle società che lavorano in appalto per la Municipalizzata, così i rifiuti di Roma rischiano di rimanere a terra.  Ama ha fatto sapere che “i servizi minimi saranno garantiti”, ma lo sciopero dei lavoratori dei servizi ambientali coinvolgerà circa 7mila operatori: oggi per la Capitale potrebbe essere un “lunedì nero”. Una categoria, quella dei lavoratori per l’igiene ambientale, che reclama il rinnovo del contratto fermo a due anni fa. Nelle settimane scorse, “data l’irricevibilità delle proposte datoriali” avevano fatto sapere i sindacati, la proclamazione della mobilitazione nazionale.  

“Nelle imprese pubbliche e private ove si applicano i CCNL Utilitalia e Fise/Assoambiente, la precarizzazione del lavoro e il mancato riconoscimento delle professionalità degli addetti sono la norma. I sindacati non hanno accettato proposte che smantellano le relazioni sindacali, non pongono limiti al part time, definiscono un’organizzazione estremamente flessibile del lavoro, basata su 38 ore di media annua, legano gli aumenti solo agli indici inflattivi e ai risultati aziendali! – scrivono Fp Cgil Roma e Lazio, Fit Cisl Lazio, Fiadel e Uiltrasporti Lazio sottolineando la necessità di un vero sistema di relazioni industriali oltre che l’esigibilità della clausola sociale alla sicurezza. 

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH