Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: MOVIDA, CONTROLLI DEI CARABINIERI

ROMA: MOVIDA, CONTROLLI DEI CARABINIERI

Negli ultimi giorni, in particolare nel corso della movida, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una serie di verifiche che hanno permesso di arrestare 13 persone, tutte indagate per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, e sequestrare migliaia di dosi di sostanze stupefacenti – tra cocaina, hashish, metanfetamina, ketamina e MDMA – e oltre 2.100 euro in contanti.

In piazzale Guglielmo Marconi, i Carabinieri della Stazione Roma Eur hanno arrestato due giovani. Un 25enne romeno, senza occupazione e con precedenti, sorpreso a cedere alcune dosi di ketamina ad uno studente 23enne romano, identificato e segnalato alla Prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti. Ad esito della perquisizione personale dell’arrestato, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 48 dosi di ketamina, 20 dosi di MDMA, 53 dosi di cocaina e 8 dosi di hashish. Il secondo arrestato dai Carabinieri della Stazione di Roma Eur, sempre a piazzale Guglielmo Marconi, è un 19enne romano che, alla vista dei militari, ha tentato di disfarsi di un involucro, poi recuperato, che all’interno conteneva 42 dosi di cocaina. Nelle tasche del giovane rinvenuti anche 150 euro, in banconote di vario taglio, provento dell’attività delittuosa.

I Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Farnese hanno arrestato un 27enne tunisino, senza fissa dimora, notato prima in atteggiamento sospetto mentre si trovava a piedi su Ponte Sisto e poi mentre si avvicinava a un giovane per cedergli alcune dosi di hashish.

In piazza Trilussa, invece, i Carabinieri della Stazione di Roma Trastevere hanno arrestato un 32enne del Gambia, senza fissa dimora e con precedenti, fermato immediatamente dopo aver ceduto, in rapida successione, un involucro in cellophane contenente alcune dosi di hashish a un minorenne e un involucro in cellophane contenente la medesima sostanza ad un turista 19enne americano.

In manette è finita anche una coppia, lei 29enne romana e lui 39enne della provincia di Verona, che, fermata dai Carabinieri della Stazione Roma Città Giardino per un controllo a bordo di un’autovettura ferma in via Val Melaina, è stata trovata in possesso di 17 g di metanfetamina e 405 euro, occultati all’interno di un astuccio collocato in un vano del veicolo.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Casilina hanno arrestato un 22enne romano che notato in atteggiamento sospetto e sottoposto a controllo mentre era in transito a piedi in via Licinio Stolone, ha tentato la fuga strattonando e colpendo i militari e lanciando nel cortile di un vicino edificio il marsupio che indossava. I Carabinieri lo hanno bloccato e hanno recuperato il borsello che conteneva 106 g di cocaina e 60 euro in contanti.

In via di Tor Vergata, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 19enne sorpreso a disfarsi di alcuni involucri da un’auto in corsa. Fermato e sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 900 euro in contanti. L’involucro conteneva alcune dosi di hashish.

Un 36enne del Gambia, invece, è stato notato dai Carabinieri della Stazione di Roma San Pietro a cedere una dose di eroina ad un 57enne romano e tentare di allontanarsi all’interno di villa “Doria Pamphili”, dove è stato bloccato. L’uomo è stato perquisito e trovato in possesso di altre 5 dosi della stessa droga ed è stato arrestato.

I Carabinieri del Nucleo Operativo Roma Piazza Dante hanno arrestato un 37enne algerino, senza fissa dimora e con precedenti, notato a cedere ad un uomo dosi di hashish in via Giovanni Giolitti mentre i Carabinieri della Stazione Roma Madonna del Riposo hanno arrestato un 25enne egiziano e una 25enne brasiliana sorpresi a cedere dosi di hashish ad un giovane in circonvallazione Cornelia.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, infine, hanno arrestato un 59enne romano trovato in possesso di 5 dosi di cocaina e 230 euro, occultati nella sua auto.

Tutti gli arresti sono stati convalidati.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!