Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: MORTO DOPO UNA LITE CONDOMINIALE, TRE ARRESTI

ROMA: MORTO DOPO UNA LITE CONDOMINIALE, TRE ARRESTI

Un’aggressione violenta e nata per futili motivi ma che è costata la vita ad un uomo. Tre persone, un cittadino siriano, 26enne, e due cittadini italiani di 37 e 30 anni, tutti con precedenti, sono state arrestate dai Carabinieri con l’accusa del reato di omicidio in concorso. Le indagini dei militari della Compagnia di Roma Ostia hanno permesso di fare luce sull’aggressione ai danni di due cittadini romani, di 56 e 60 anni, colpiti con calci e pugni, nonché con una mazza da baseball e un mattarello in legno, nel corso di una lite condominiale, avvenuta qualche giorno fa nella Capitale. Il 60enne, a seguito delle ferite riportate, era stato trasferito al Policlinico Gemelli di Roma dove poi è deceduto. Ad esito della mirata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, i Carabinieri della Stazione di Roma Ponte Galeria hanno raccolto i gravi indizi di colpevolezza a carico dei tre uomini, che sono stati identificati e sottoposti a fermo di indiziato di delitto.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!