ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: MINACCIA I PASSANTI E AGGREDISCE GLI AGENTI, PRESO

Ha minacciato i passanti e aggredito i poliziotti, per questo un 27enne è stato arrestato dalla polizia vicino Roma. Gli agenti delle volanti del commissariato di polizia di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, hanno arrestato il giovane nato in Bielorussia e residente in Italia con le accuse di violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale, denunciandolo inoltre per oltraggio e lesioni.

Il 27enne ha aggredito e minacciato i poliziotti intervenuti, poco prima della mezzanotte di domenica, nei pressi di un fast food a Civitavecchia in seguito alla richiesta di aiuto di una donna che, mentre passeggiava con la sua famiglia, è stata avvicinata e minacciata dall’uomo in evidente stato di alterazione psicofisica. Alla vista dei poliziotti, il 27enne ha reagito con insulti e minacce, opponendosi con forza al controllo e scagliandosi contro di loro nel tentativo di divincolarsi. Gli agenti, nonostante la violenta reazione, sono riusciti a bloccarlo e trarlo in arresto.

Al suo arrivo in commissariato l’uomo continuava con il suo atteggiamento ostile e violento colpendo i poliziotti che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche per le contusioni riportate. Dopo la convalida dell’arresto l’uomo, che non aveva precedenti penali, è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH