Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: METRO C, LA STAZIONE COLOSSEO APRE A FEBBRAIO 2025

ROMA: METRO C, LA STAZIONE COLOSSEO APRE A FEBBRAIO 2025

 Il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, il Ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini e l’assessore alla Mobilità di Roma Capitale, Eugenio Patanè, hanno visitato questo mattina il cantiere della stazione Fori Imperiali della Metro C. “Abbiamo visitato questo cantiere bellissimo della stazione Colosseo della Metro C, è davvero un gioiello tecnologico”, ha detto Gualtieri. “Stiamo andando avanti bene, è molto importante anche la conferma dell’impegno sul finanziamento per il completamento di tutta la tratta e che dà certezza – ha aggiunto-. Sarà una delle stazioni più belle del mondo, è un capolavoro di ingegneria e siamo davvero molto soddisfatti”. Gualtieri poi ha ringraziato “la commissaria Conti, Roma Metropolitane, Consorzio Metro C e tutti gli operai che stanno lavorando con grandissimo impegno. Da parte di tutte le istituzioni c’è il massimo sostegno nella realizzazione di questa opera per dotare la Capitale di una rete di infrastrutture su ferro all’altezza di una Capitale”.

La stazione Fori Imperiali della Metro C di Roma “non è una galleria ma un’opera d’arte”, ha commentato il ministro Salvini. “Lo ho visto al terzo valico a Genova, al Mose a Venezia e spero di vederlo tra un paio di anni con la posa della prima pietra che collega Sicilia ed Europa. Ci sono da ringraziare centinaia di operai, ingegneri, tecnici e maestranze che stanno facendo una cosa incredibile. Questa stazione diventerà un museo a cielo aperto, toglierà traffico e inquinamento e supererà i signori del no. Se ascoltassimo i signori del no, non si farebbe la metropolitana, il ponte, il Mose, non si fa nulla. Per i prossimi cinque anni il mio obiettivo è sbloccare le opere, finanziare e velocizzare, modernizzare il Paese e disinquinare”, ha concluso. In occasione dell’incontro di oggi, si è parlato anche del Giubileo e degli impegni che attendono la Capitale. Tra i temi da affrontare per il rilancio di Roma “c’è anche il dossier Giubileo, gli appuntamenti con il sindaco Gualtieri saranno pressoché settimanali”, ha detto il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini.

Sul decreto della presidenza del consiglio dei ministri che sblocca i cantieri per il Giubileo “ho incontrato il sottosegretario Mantovano, ho formalmente inviato alla presidente del consiglio il piano dettagliato e siamo in attesa degli ultimi passaggi per andare in gazzetta, siamo fiduciosi che si tratti di giorni per poter partire con i cantieri del Giubileo. Ho sollecitato questo decreto perché senza non possiamo partire”, ha risposto il sindaco Gualtieri, a margine della visita ai cantieri della stazione Colosseo di Metro C a Roma. “La Tva, tranvia Termini Vaticano Aurelio, sarà pronta per il 2025 fino a Venezia. Il cantiere parte a febbraio”, ha concluso. La stazione Porta Metronia della Metro C, invece, “dovrebbe entrare in funzione nell’ottobre del 2024 e questa (Fori Imperiali Colosseo, ndr) dal febbraio del 2025 – ha proseguito Gualtieri – Rispettare i tempi, e avviare la realizzazione di Venezia e di tutta la tratta della Metro C fino a Farnesina, sarà un salto di qualità per la mobilità sostenibile a Roma. I nuovi cantieri? A marzo del 2023 si inizia a Venezia ma siamo già andati sotto. E Farnesina è in programma per il 2032”, ha aggiunto.

 

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH