Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: LITE TRA SENZA TETTO, MORTO 46ENNE

ROMA/LATINA/FROSINONE : RIFIUTI, SEQUESTRO DI BENI PER 10 MLN DI EURO

La lite, la caduta e la tragedia. Un senza dimora polacco di 46 anni è morto dopo una lite con un altro clochard di 30 anni, che ora è stato fermato con l’accusa di omicidio.

Gli agenti di polizia del commissariato Borgo sono intervenuti all’ospedale Santo Spirito su richiesta del personale medico del nosocomio romano che era intervenuto in via San Pio X, a due passi da San Pietro, per soccorrere un senza dimora privo di coscienza riverso in terra in una pozza di sangue. Trasportato d’urgenza con la frattura del naso ed una emorragia cerebrale il 46enne polacco è prima entrato in coma ed è poi deceduto. Il senza dimora aveva avuto un acceso diverbio per futili motivi con l’altro clochard. Picchiato e spintonato il 46enne è quindi caduto a terra sbattendo violentemente la testa . Sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 30enne con il quale aveva litigato. Ora dovrà rispondere del reato di omicidio preterintenzionale. 

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH