Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA/LATINA: MAXI FRODE DA 39 MILIONI, SIGILLI A IMMOBILI E IMBARCAZIONI

VALMONTONE: SEQUESTRO DI CANNABIS E DERIVATI, TRE DENUNCE

Una maxi frode da 39 milioni di euro è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Vicenza. Sotto sigillo 36 immobili, tra Lucca, Pistoia, Latina, Roma e Ascoli, due imbarcazioni da diporto, tre supercar, 27 partecipazioni societarie, due preziosi orologi e disponibilità finanziarie.

La denuncia della badante

Tutto nasce da una badante attiva nell’alto Vicentino che ha raccontato di essere stata costretta, da un dipendente di un’agenzia di Padova, a corrispondere una somma di denaro all’atto dell’assunzione e della percezione del primo stipendio. Dietro ad agenzie di front office c’era una società cooperative, con sede legale a Roma e operativa a Milano, inesistente e sconosciuta al fisco.

20 denunciati

Venti le persone fisiche, a vario titolo, denunciate per i reati di dichiarazione fraudolenta, dichiarazione infedele, omessa dichiarazione, emissione di fatture per operazioni inesistenti, e omesso versamento Iva .

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH