ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: INVESTITO, MUORE GIOVANE CALCIATORE

ROMA: INVESTITO, MUORE GIOVANE CALCIATORE

È morto in ospedale dopo quasi 48 ore di agonia Tiziano Mangione, calciatore del Certosa di 16 anni rimasto gravemente ferito in un incidente domenica sera dopo il derby della capitale. Il giovane era in sella alla sua bici quando si è scontrato con uno scooter condotto da un ragazzo di 21 anni in via Alessandrino. Quest’ultimo è stato portato al Policlinico Casilino, dove è ricoverato in prognosi riservata. Tiziano Mangione è stato invece trasportato al San Giovanni, in rianimazione. Ogni tentativo per lui è stato però inutile, il giovane non ce l’ha fatta. Tiziano viveva con la sua famiglia all’Alessandrino. Grande il cordoglio dell’intera comunità, tantissimi i messaggi anche sui social. “Ha lottato fino all’ultimo, come un vero guerriero, ma purtroppo non è riuscito a vincere la sua battaglia più grande. Ciao Titto, ci mancherai”, hanno scritto su Facebook i compagni di squadra e i dirigenti del Certosa Calcio. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio degli inquirenti. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Una risposta

  1. Lo conoscevamo da piccolo,ogni estate era a Villafranca x trascorrere le ferie dagli zii…ragazzo dolce..siamo amareggiati x questa tragica morte…penso al grande dolore dei genitori…vi siamo vicini in questo grande dolore,le nostre più sentite condoglianze.famiglia De Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH