ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: INTOSSICATI IN CASA, GRAVI DUE GIOVANI

Storditi dal monossido di carbonio, probabilmente sprigionatosi da una caldaia. Ore d’ansia per le famiglie di quattro giovani romani, tra i 20 e i 22 anni, rimasti intossicati in una casa in provincia di Pescara durante un week end di svago. Due elicotteri hanno trasportato i due feriti più gravi rispettivamente nell’ospedale di Chieti e in quello de L’Aquila. Gli altri due, in condizioni meno gravi, sono stati accompagnati nel nosocomio di Penne. Ad occuparsi delle indagini sono i carabinieri della Compagnia di Penne e i vigili del fuoco.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH