Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: INIZIATO IL VIAGGIO DELLA FIACCOLA BENEDETTINA

ROMA: INIZIATO IL VIAGGIO DELLA FIACCOLA BENEDETTINA

Si parte con l’udienza di mercoledì prossimo alle dieci, Papa Francesco benedirà la fiaccola benedettina “Pro Pace et Europa Una”. Sabato 26 febbraio invece a Norcia ci sarà l’accensione della Fiaccola all’interno del cantiere della basilica di San Benedetto, cui farà seguito la sfilata dei cortei storici.

Parte così il ricco programma dei festeggiamenti 2022 per proseguire giovedì 3 marzo con l’incontro di Madrid. Sabato 5 marzo, presso il monastero di Santo Domingo de Silos, si terrà la Celebrazione Eucaristica: condivisione della Luce Benedettina con altri monasteri spagnoli. Domenica, 6 marzo, presieduta dall’arcivescovo di Madrid e dalle rappresentanze ecclesiali italiane al seguito della Fiaccola la solenne celebrazione Eucaristica. Il giorno successivo, lunedì 7 marzo, trasferimento a Santiago De Compostela dove verrà sottoscritto il Patto di Amicizia del Cammino di San Benedetto con il Cammino di Santiago. L’arrivo della fiaccola in Italia è programmato per sabato 12 marzo a Subiaco dove verrà benedetta presso il Sacro Speco; il giorno dopo, domenica 13 marzo, a Montecassino e nel pomeriggio è stata programmata nella Città Martire la sfilata dei cortei storici di Norcia, Subiaco e Cassino.

Dal 18 al 21 marzo la Fiaccola, nel viaggio lungo il cammino di San Benedetto, sarà accompagnata dalla marcia dei tedofori del gruppo Marciatori Simbruini, Norcia Run 2017 e Cus Cassino. I marciatori affronteranno interamente a piedi gli oltre 300 Km del Cammino di San Benedetto, transitando in diversi Comuni che riserveranno una accoglienza popolare e partecipata alla Fiaccola.

Il sindaco di Cassino Enzo Salera, fa notare che la fiaccola ritorna dopo due anni, essendo stato il suo cammino interrotto dalla pandemia. Anche quest’anno la Fiaccola assume un significato particolare. Chi meglio del Patrono d’Europa può farsi interprete di una richiesta di pace, proprio ora che sulla parte orientale del vecchio continente soffiano sinistri venti di guerra.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH