ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

ROMA: IMMORTALATO DALLE TELECAMERE DI UNA TRASMISSIONE SATIRICA, TORNA A SPACCIARE

Nonostante lo scorso mese di aprile sia stato immortalato dalle telecamere di una nota trasmissione satirica, che lo aveva “pizzicato” a spacciare in zona Quarticciolo, un 28enne romano, già noto alle forze dell’ordine, ha continuato imperterrito a stazionare nelle aree dello smercio della droga del quartiere.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Tre Teste con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri lo hanno notato all’incrocio di via Manfredonia con via Ostuni, e fermato per un controllo. Nelle tasche del 28enne, i militari dell’Arma hanno trovato 5 involucri contenenti cocaina e 260 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Il pusher, nel momento di salire sull’autovettura dei Carabinieri, si è rifiutato fermamente opponendo resistenza e venendo, per questo, anche denunciato a piede libero per resistenza a Pubblico Ufficiale.

DCIM\100GOPRO\G0091505.JPG

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH