Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ROMA: AGGREDITO DON COLUCCIA

CASTELLI ROMANI: RICICLAGGIO DI VEICOLI RUBATI, 8 ARRESTI

Momenti di tensione alla marcia della legalità, un agente della scorta di Don Coluccia, il prete anti spaccio, è stato travolto da uno scooter guidato da un ragazzo. Il sacerdote da tempo è impegnato nella lotta allo spaccio di stupefacenti ed è sotto scorta. I poliziotti presenti sul posto hanno sparato due colpi, uno dei quali ha colpito all’avambraccio l’aggressore, 28enne, subito dopo bloccato e fermato. Gli agenti nello zaino che portava, hanno trovato una mannaia e un martello. Il sacerdote è rimasto illeso mentre l’agente di scorta investito è stato ricoverato al policlinico Casilino, non in pericolo di vita. Pesanti le reazioni della comunità, l’episodio è stato condannato anche dal sindaco di Roma Roberto Gualtieri e dal ministro Matteo Piantedosi. L’ho chiamato per esprimergli la vicinanza di tutta Roma, ha detto il sindaco Gualtieri, augurando all’agente ferito una pronta guarigione.  Violenza e mafie vanno contrastate con ogni mezzo”. Solidarietà e pieno sostegno sono stati manifestati anche dal ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, in una telefonata a don Coluccia. Il ministro ha anche sentito il capo della Polizia Vittorio Pisani per accertarsi di quanto accaduto e delle condizioni di salute dell’agente – ora ricoverato con vari traumi – investito mentre proteggeva don Coluccia. 

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH