Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

REGGIO CALABRIA: ‘NDRANGHETA E APPALTI NELLA SANITA’, PROVVEDIMENTI CAUTELARI ANCHE A ROMA

Infiltrazioni della ‘ndrangheta negli appalti della sanità reggina: su richiesta della Dda di Reggio Calabria la Guardia di finanza ha eseguito 17 misure cautelari e sequestrato imprese per un valore di oltre 12 milioni di euro. L’operazione, denominata “Inter Nos”, è scattata stamattina all’alba. I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e dello Scico hanno eseguito i provvedimenti cautelari personali e patrimoniali nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Roma, Livorno, Verona e Milano.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Pagina contatti elezioniPagina contatti elezioniPagina contatti elezioni

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH