Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PRIVERNO: INVESTIMENTO MORTALE ALLA STAZIONE FERROVIARIA DI FOSSANOVA

FONDI: STAZIONE FERROVIARIA, INIZIATI I LAVORI DI RESTYLING

Ennesima tragedia sui binari in provincia di Latina. Un uomo, extracomunitario, è morto travolto da un treno merci in transito alla Stazione Ferroviaria di Priverno-Fossanova. La tragedia si è consumata nella tarda mattinata. La dinamica è al vaglio delle forze dell’ordine. Sul posto, oltre all’ambulanza del 118 con l’auto medica, anche la Polizia di Stato in particolare con la Scientifica, i Carabinieri della locale Stazione, i Vigili Urbani e i Vigili del Fuoco. Sono in corso le indagini per verificare se si sia trattato di un incidente oppure di un atto volontario da parte dell’uomo. L’investimento ha provocato gravi ripercussioni sulla circolazione ferroviaria. La stessa Rfi ha diramato una nota confermando che la circolazione è rallentata per l’investimento di una persona ed è stato richiesto allo stesso tempo l’intervento dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti previsti dalla normativa vigente. I treni Intercity e Regionali hanno toccato fino a 40 minuti, mentre il treno IC 551 Roma Termini (9:26) – Reggio Calabria Centrale ha termina la corsa a Latina. I passeggeri hanno potuto utilizzare i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia: i Treni Intercity sono stati instradati sul percorso alternativo tra Roma e Napoli via Cassino che non si fermano ad Aversa, Formia e Latina. Per il treno IC 590 Salerno (8:58) – Milano Centrale (19:17) i passeggeri hanno potuto utilizzare i primi treni utili così come per l’IC 727 Roma Termini (11:26) – Siracusa (22:38).

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!