Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PODISMO: CAMPESTRE OASI DI NINFA, VINCONO PAPOCCIA E CASCIOTTI

PODISMO: CAMPESTRE OASI DI NINFA, VINCONO PAPOCCIA E CASCIOTTI

Vincono Papoccia e la Casciotti ma vincono soprattutto i partecipanti che, pur con il gran caldo e il ponte per la Festa della Repubblica, con un’ampia partecipazione hanno dimostrato l’attaccamento all’evento. Hanno vissuto una giornata da incorniciare I protagonisti della ventesima edizione della Campestre Oasi di Ninfa, gara sulla distanza di sette chilometri e mezzo organizzata dall’UISP Comitato Territoriale di Latina APS. Nonostante le iscrizioni a numero chiuso per salvaguardare l’ecosistema dell’Oasi, è stato sfondato il tetto dei duecento partecipanti alla competitiva, più altri cento per la passeggiata ludico-motoria, per una gara dagli alti contenuti tecnici al di là delle elevate temperature. L’evento, che ha celebrato i quattro lustri, dal 2014 è intitolato alla memoria del dirigente UISP Emiliano Di Girolamo, prematuramente scomparso: da quest’anno viene ricordata anche Alessia Calvani, altra giovane del nostro territorio venuta a mancare in tragiche circostanze. Il successo della manifestazione ha consentito di commemorare nel modo migliore Emiliano e Alessia, alla presenza delle loro famiglie.  

A coordinare l’aspetto tecnico di questa edizione, incarico assunto prima dell’attribuzione di impegni istituzionali e portato a termine con senso di responsabilità per garantire la riuscita dell’evento,  ha provveduto Mauro Anzalone, già promotore negli anni passati dell’organizzazione del memorial Alessia Calvani, nonché presidente della Commissione Sport e Cultura del Comune di Latina,  protagonista in gara con un ottimo ottavo posto assoluto. I due giri di percorso all’interno del Parco Pantanello e dell’Oasi naturale hanno premiato la sfilza di atleti di maggior spessore presentatisi ai nastri di partenza. In ambito maschile l’ha spuntata Diego Papoccia, del Runners Team Ferentino, con un tempo di 24’53’’. Distanziato di appena tre secondi il vincitore della “Maratonina Azzurra” Gabriele Carraroli, del Centro Fitness Montello, mentre ha completato il podio Marco Quaglia degli Amatori Top Runners Castelli Romani, al traguardo in 26’13’’. Tra le donne si è imposta la grande favorita della vigilia, Maria Casciotti della Podistica Solidarietà, riuscita a chiudere in 28’36’’. Dopo di lei si sono piazzate Pamela Gabrielli della Runforever Aprilia (31’54’’) e Wissia Rinaldi della Podistica Avis Priverno (32’43’’). Per quanto riguarda le società, il Centro Fitness Montello si è imposto con 24 atleti all’arrivo, seguito dal Running Club Latina con 20 e dalla Nuova Podistica Latina con 16. Tutti i protagonisti, compresi i donatori Avis con i migliori piazzamenti, sono stati premiati dalle autorità intervenute e dagli sponsor Tonino Falzarano di BioLatina e Fabrizio Forte direttore del Conad – Sermoneta Shopping Center.

Tra i presenti alle premiazioni, anche l’assessore comunale di Latina Massimo Mellacina: non potevano poi mancare i familiari di Emiliano Di Girolamo e Alessia Calvani, coinvolti insieme a tanti bambini e tante famiglie anche  in una passeggiata ludico motoria che ha fatto da corollario alla Campestre. Durante la cerimonia l’UISP, col presidente Andrea Giansanti e il segretario generale Domenico Lattanzi, nel ricordare la memoria di Emiliano e di Alessia, hanno ringraziato per l’ospitalità la Fondazione Caetani e in particolare la direttrice del Parco, Antonella Ponsillo: per la loro sensibilità e disponibilità, infatti, si è potuta organizzare ancora una volta una competizione unica nel suo genere, in una location a dir poco suggestiva. L’appuntamento per la 21ª Campestre Oasi di Ninfa UISP – Memorial Emiliano Di Girolamo e Alessia Calvani è per il 20 maggio 2023.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH