ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLAVOLO SUPERLEGA: TOP VOLLEY, OBIETTIVO PLAY OFF

PALLAVOLO SUPERLEGA: TOP VOLLEY CISTERNA-MILANO 3-1

Sei vittorie, sette sconfitte, sesto posto dopo 13 gare con 20 punti in classifica e una salvezza virtualmente già raggiunta in largo anticipo. Sono i numeri con i quali la Top Volley Cisterna saluta il 2022. Bilancio positivo indubbiamente con un inizio di campionato straordinario, una leggera flessione, alti e bassi e poi una splendida doppietta ad inizio del girone di ritorno tra Milano e Taranto. E non sarà certo l’eliminazione dalla Coppa Italia a scalfire il cammino dei pontini. A Perugia era come scalare una montagna e lo stesso patron Gianrio Falivene aveva parlato di quarto di finale ingiocabile. Così è stato. La squadra di Soli è viva e vegeta ed è pronta in questa seconda parte di stagione a blindare un posto play off. Del resto, con la permanenza in Superlega ormai assicurata, non resta altro che giocare senza pressioni e tentare di scalare posizioni. La squadra gioca una buona pallavolo, il tecnico riesce a giostrare i suoi giocatori, soprattutto gli attaccanti, bravi a farsi trovare pronti quando sono chiamati in causa. Baranowicz sta giocando una delle migliori stagioni della sua carriera, Zingel è una sicurezza e Rossi sta sorprendendo sempre più meritandosi questa seconda chances con la maglia della Top Volley. E poi continua la dinastia dei liberi quotati. Da Rossini a Cavaccini e ora Damiano Catania, uno dei migliori prospetti nazionali in questo ruolo e già in orbita Nazionale maggiore. Staforini sta guadagnando sempre più minutaggio così come Mattei. Dirlic è una conferma, così come Sedlaceck e Kaliberda. Bayram migliora di partita in partita e occhio al giovane Gutierrez, un giocatore che dà l’impressione che deve ancora esplodere. Ne vedremo delle belle. Si ricomincia domenica prossima a Padova con la terza giornata di ritorno.

https://youtu.be/PS-0yOeNX-I

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH