ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLAVOLO SUPERLEGA: PLAY OFF, LA TOP VOLLEY SFIORA L’IMPRESA

PALLAVOLO SUPERLEGA: PLAY OFF, LA TOP VOLLEY SFIORA L’IMPRESA

La Top Volley Cisterna fa tremare i polsi alla corazzata Perugia gelando il Pala Barton, ma alla fine la maggiore caratura tecnica degli umbri viene fuori e per la capolista della regular season arriva un 3 a 1 più che mai sofferto in gara 1 dei quarti di finale play off di Superlega.

Una partita complicata per la squadra di Grbic illusa dal primo set vinto comodamente 25-15. Ma i padroni di casa non avevano fatto i conti con lo spirito combattivo dei pontini che nel secondo set rendevano pan per focaccia e chiudendo il parziale a proprio favore 25-19.  Una frazione vinta a suon di muri da parte degli ospiti e con qualche errore di troppo di Perugia.

La controreazione di Giannelli e compagni non tardava ad arrivare ed ecco piazzato un 25-17 nel terzo set che faceva presagire una chiusura in crescendo anche nal quarto spicchio di gara. Invece la Top Volley non si dava per vinta recuperando da 10-15. Il set diventata equilibrato ed entusiasmante. Guidata da Baranowicz addirittura i ragazzi di coach Soli si portavano avanti 22 a 21. Punto a punto, colpo su colpo, Cisterna metteva paura agli avversari, 24-24 e solo ai vantaggi e al secondo match point Leon chiudeva con un sofferto 26-24.

Una resa onorevole per la Top Volley al cospetto di Perugia senza il libero Cavaccini e l’opposto Dirlic, entrambi fermati dal covid. Considerata la perdurante assenza di Szwarc in campo è sceso Bardia Saadat che comunque il suo lo ha fatto. Domenica si replica in gara 2 a Cisterna. Una partita da dentro o fuori per la squadra cara al patron Giario Falivene.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH