Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

PALLAVOLO SUPERLEGA: BARDIA SAADAT ALLA TOP VOLLEY CISTERNA

La Top Volley Cisterna ha un nuovo giocatore. È atterrato ieri all’aeroporto di Roma Fiumicino l’Iraniano Bardia Saadat. Il giovane talento è una nuova pedina che va a rafforzare il roster a disposizione di coach Fabio Soli. Bardia Saadat, opposto, classe 2002, alto 205 centimetri, gioca in nazionale con l’Iran. Nel 2021 è stato convocato da Vladimir Alekno e ha fatto il suo debutto contro la Russia nella Volleyball Nations League 2021. La sua caratteristica principale è la potenza esplosiva, soprattutto in battuta, dove riesce a portare la palla oltre i 115 km/h. Un’arma letale in più per il regista Baranowicz che aggiunge un’altra freccia letale tra le munizioni di Cisterna.

Nelle esperienze precedenti l’Iraniano ha giocato nel Nis, squadra Serba, e nel corso del campionato ha superato più volte i 30 punti a partita. Saadat aveva iniziato l’attuale stagione in Corea, ma le sirene del campionato italiano accese da Candido Grande direttore sportivo della Top Volley Cisterna, sono state un richiamo a cui non ha saputo resistere. Dopo le visite mediche il giocatore raggiungerà i nuovi compagni al palasport di Cisterna per l’allenamento di preparazione all’incontro di domenica sera contro la Gas Sales Bluenergy Piacenza di coach Lorenzo Bernardi.

“Sono molto contento di giocare in Italia – queste le prime parole di Saadat nuovo player della Top Volley – ho la possibilità di competere nel campionato più forte del mondo. Non vedo l’ora di unirmi al gruppo e conoscere i miei nuovi compagni. Ho grande voglia di cominciare a giocare in SuperLega e misurarmi con i grandi campioni delle altre squadre, ma soprattutto di ottenere successi con Cisterna”.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH