Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLAVOLO A3: COPPA ITALIA, TUSCANIA-MACERATA IN SEMIFINALE

PALLAVOLO A2/A3: VINCONO ROMA E TUSCANIA. SANT’ELIA KO

È tutto pronto per la seconda edizione delle finali di Coppa Italia di pallavolo di Serie A3, trofeo che per la prima volta verrà assegnato al termine di una Final Four: un evento in grande stile, organizzato da Lega Pallavolo Serie A e Pallavolo Macerata che darà ancor più lustro alla categoria. In questo week end il Banca Macerata Forum ospiterà quattro formazioni di Serie A3, due per Girone, che si daranno battaglia domani nelle Semifinali (alle 17.00 e alle 20.00) e domenica nelle Finali (alle 15.00 quella valida per assegnare il 3° e 4° Posto, alle 18.00 quella che assegnerà il trofeo). Grande attesa a Tuscania dove la formazione di coach Passaro si è guadagnata con merito questo traguardo. Il programma del primo giorno prevede due Semifinali “incrociate” tra squadre dei due gironi di Serie A3: apriranno le danze Farmitalia Catania, testa di serie della competizione e prima nel Girone Blu, e Abba Pineto, seconda nel Girone Bianco, mentre nella seconda gara sarà la volta dei padroni di casa di Macerata, quarti all’andata nel Girone Bianco, contro la Maury’s Com Cavi Tuscania, terza nel Girone Blu. Le prime due semifinaliste hanno rispettato il fattore campo nei Quarti di Finale, superando le rispettive avversarie in tre set, mentre dall’altro lato del tabellone si scontreranno due formazioni capaci di ribaltare, entrambe al tie break, fattore campo e pronostici: la Maury’s Com Cavi Tuscania ha estromesso dalla competizione la Sieco Service Ortona (seconda nel Girone Blu), mentre Macerata ha rimontato dal 2-0 al 2-3 la Vigilar Fano (prima nel Girone Bianco). I laziali si presentano alle final four con l’attuale quarto posto in classifica nel girone blu. Macerata è terza nell’altro raggruppamento e indubbiamente avrà a favore il fattore campo.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH