Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLAVOLO A2/A3: MOMENTO IMPORTANTE PER LE LAZIALI

PALLAVOLO A3: TUSCANIA, LA GRINTA DI ONWUELO

Nel prossimo fine settimana la Serie A3 di pallavolo celebrerà la seconda giornata di ritorno. Si partirà con l’anticipo tra SMI Roma-Catania. I siciliani comandano il girone blu. Terzo posto per il Tuscania, reduce dal successo nel derby contro Sabaudia e pronta alla rincorsa al vertice con l’obiettivo comunque di ripetere l’esperienza play off dello scorso anno. I viterbesi domenica ospiteranno il Bari, ma guardano anche all’appuntamento del 18 gennaio con il quarto di finale di Coppa Italia che li vedranno impegnati ad Ortona, squadra vice capolista proprio del girone blu.

E poi c’è il Sabaudia. I pontini sono in difficoltà, occupano il penultimo posto in classifica e devono fare i conti con l’addio del tecnico Marco Saccucci il cui posto è stato preso da Nello Mosca. I pontini domenica prossima saranno impegnati a Napoli che si trova in fondo alla classifica. Inutile dire che la vittoria è fondamentale per allontanare l’ultima posizione.

Seconda giornata di ritorno anche per la Serie A2 femminile domenica prossima. Il girone B ha la sua incontrastata regina. Si tratta del Roma Volley Club che non ha mai fatto mistero di puntare alla promozione in Serie A1. La squadra di Cuccarini finora ha avuto un cammino straordinario con 11 vittorie su altrettante gare disputate. Sono otto i punti di vantaggio sulla seconda, il San Giovanni in Marignano alla quale renderà visita proprio domenica prossima. Roma Volley Club in lizza anche per la Coppa Italia e già qualificata ai quarti di finale. Numeri opposti per l’Assitec Sant’Elia, oggi al penultimo posto. La squadra, ora guidata da coach Gagliardi dopo l’esonero di Emiliano Giandomenico, ha il poco invidiabile record di sei tie break giocati e persi. Le cassinate hanno sei punti in classifica e nessuna vittoria finora conseguita. Domenica al Palazzetto dello Sport Giulio Iaquaniello arriva il Martignacco.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!