Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLANUOTO: CONFERMATI TONON, TARQUINI E DE BONIS

PALLANUOTO: CONFERMATI TONON, TARQUINI E DE BONIS

Il Centro Nuoto Latina è lieto di annunciare la conferma in rosa di altri tre importanti elementi, protagonisti nell’ultima stagione di A2. Nello specifico si tratta dell’anziate Federico Tonon, del mancino Francesco Tarquini, e del centroboa Giorgio De Bonis.  Classe 2001, la carriera sportiva di De Bonis inizia nelle giovanili del Latina Pallanuoto, dove nel 2016 farà il suo esordio nel campionato di A2. Nel 2017 il trasferimento alla Roma Vis Nova, dove è protagonista parallelamente con l’under17 nazionale, disputando la prestigiosa coppa COMEN. La stagione successiva ritorna a Latina, in pianta stabile nel roster di A2 che raggiungerà la finale playoff. Nel 2019 il trasferimento nella Capitale con la Roma 2007 Arvalia, prima di sposare appieno il progetto del Centro Nuoto Latina.

“L’ultima stagione è stata molto positiva – spiega De Bonis – Si è vista la crescita di un gruppo che ha iniziato questo percorso tre anni fa, con la salvezza all’ultima giornata, fino a quest’anno dove per tre punti non siamo andati ai playoff. C’è rammarico per il finale di stagione, ma con la consapevolezza acquisita da parte di tutti i ragazzi sono sicuro che potremo puntare ai playoff e divertirci. Qui siamo tutti amici, passiamo molto tempo insieme anche fuori dagli impegni sportivi e questo poi aiuta ad essere gruppo all’interno della squadra”. Il percorso agonistico di Tonon inizia tra le fila dell’Anzio Pallanuoto, dove muove i primi passi fino a vincere il campionato di Serie C nella stagione 18/19. Nella stagione successiva il trasferimento alla F&D Waterpolis sempre in Serie C con Criserà allenatore per un biennio ricco di soddisfazioni sia con l’under 20 che nella quarta serie della pallanuoto. Nel 2021 il passaggio al Centro Nuoto Latina, conquistando la permanenza in A2  nelle ultime tre stagioni.

“La stagione passata è stata ricca di soddisfazioni, anche se per dei nostri errori abbiamo perso qualche punto per strada – l’analisi di Tonon – In molte partite la squadra è stata compatta, grazie anche al fatto di essere un gruppo unito anche fuori dagli allenamenti. Si è creato un gruppo di amici che in acqua ha avuto quella chimica che ci ha permesso di affrontare a viso aperto tutte le squadre del girone. Per il prossimo anno mi piacerebbe ripartire da queste basi, per limare gli errori commessi in questo anno, cercando di migliorare come squadra grazie alle esperienze maturate”. Tarquini si avvicina al mondo della pallanuoto ad Avezzano, prima di spostarsi nella stagione 2016-17 nella Capitale alla Roma VisNova, raggiungendo nello stesso anno le finali nazionali under 17. Durante le tre stagioni alla corte dei leoni del presidente Ferraro, nel  2017-18 è stato in prestito alternativo al Villa York, prima di fare il salto in A1 con i colori della Lazio nel 2019. Il biennio in biancoceleste porta in dote anche l’esordio nella massima serie, a gennaio del 2021, contro l’Ortigia. Dalla stagione 21/22 Tarquini sposa il progetto del Centro Nuoto Latina. “Quest’anno è stato piuttosto positivo per noi – l’analisi di Tarquini – Abbiamo costruito un bel gruppo unito, che ci ha permesso di lottare per i playoff fino alla fine, pur non riuscendo alla fine a raggiungerli. Ripartendo dalle basi di questa stagione, l’obiettivo deve essere quello di migliorarsi sempre, di crescere nel collettivo per aspirare a fare qualcosa in più rispetto l’annata appena conclusa”.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

No video found!

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH

No video found!