Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

PALLAMANO A1 FEMMINILE: PONTINIA IN COPPA ITALIA CON UN NUOVO LOOK

PALLAMANO A1 FEMMINILE: PONTINIA IN COPPA ITALIA CON UN NUOVO LOOK

La Cassa Rurale Pontinia è pronta per iniziare l’avventura nella Final Eight di Coppa Italia di pallamano femminile. Alla manifestazione tricolore, in programma a Riccione nel prossimo fine settimana, che vedrà in campo le più forti giocatrici del panorama nazionale. Sarà un’occasione per la formazione pontina la squadra di scendere in campo con magliette molto particolari. Quella gialla, con inserti e pantaloncini blu, è la classica colorazione della squadra di pallamano della città che però presenta sul tessuto una trama molto particolare e ben riconoscibile: se si osserva la maglia è facilissimo notare l’inconfondibile motivo di uno degli edifici più iconici di Pontinia, ovvero l’ex Torre Idrica cittadina, uno degli esempi d’architettura di Fondazione, che si trova in piazza Roma, ed è stata progettata nel 1934 dall’ingegnere Alfredo Pappalardo con la consulenza artistica dell’architetto Oriolo Frezzotti.

«Scendere in campo con questa maglia testimonia il nostro attaccamento al territorio e siamo felici di portare questa maglia in giro per l’Italia a rappresentare la nostra comunità – spiega il presidente Mauro Bianchi – con questa maglietta che rappresenta l’ex Torre Idrica di Pontinia, abbiamo già giocato nella Coppa Europea a inizio stagione, senza dimenticare il massimo campionato italiano e anche la partecipazione in Supercoppa Italiana. Rappresenteremo con orgoglio il nostro territorio in occasione della Coppa Italia, evento che richiamerà l’attenzione degli sportivi italiani ma anche internazionali vista la portata dell’evento». Ma per l’occasione la squadra del Pontinia avrà anche una divisa celebrativa che rappresenta in maniera ancora più ampia la provincia di Latina intesa come territorio che la squadra porta addosso durante la stagione e si compone di due colori: il bianco, che rappresenta la libertà e l’azzurro che rappresenta il mare che bagna tutte la costa pontina. «E’ un omaggio al nostro territorio e che ci permette di dare una visibilità importante in maniera ancora più ampia tutta la nostra zona – conclude Bianchi».

Intanto Eleonora Colloredo, pivot dell’HC Cassa Rurale Pontinia è stata votata miglior giocatrice italiana della serie A1 femminile. La giocatrice del Pontinia è ha vinto gli FIGH Awards 2023, i premi dedicati ai giocatori che più si sono contraddistinti nel panorama della pallamano italiana durante l’ultimo anno, nella categoria miglior italiana.

Condividi su:

ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH