Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

OMICIDIO POMPILI: CASSAZIONE, 20 ANNI AGLI ASSASSINI DI GLORIA (VIDEO)

Hanno picchiato Gloria fino ad ucciderla. I giudici della Corte di Cassazione hanno dichiarato inammissibili i ricorsi dei due imputati e hanno confermato la condanna a venti anni e un mese di reclusione. Si è chiusa ieri pomeriggio la drammatica vicenda di Gloria Pompili, la 23enne di Frosinone massacrata di botte davanti ai figli mentre era in auto all’altezza di Prossedi.  Quella sera del 23 agosto del 2017 è morta sotto il peso della violenza della zia, Loide Del Prete e del convivente di lei all’epoca dei fatti, Saad Mohamed Elesh Salem. Gloria Pompili rappresentava una fonte di guadagno e gli imputati hanno approfittato dell’ingenuità della giovane che è stata indotta a prostituirsi.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

IN EVIDENZA

Guarda l'ultima edizione del LAZIO TG

Guarda l'ultima edizione del TG FLASH