ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

OLIMPICO, LE ORDINANZE DELLA PREFETTURA IN VIGORE DA DOMANI

Calcio: Respinto ricorso Lazio, la partita col Torino va giocata

La nuova stagione calcistica è alle porte, Roma e Lazio scaldano i motori mentre la Prefettura ha già confermato le misure da adottare in merito alla vendita di alcool d’asporto nei pressi dello stadio Olimpico. Più precisamente, per motivi di sicurezza, nell’area dell’impianto sarà vietato bere all’aperto una birra o altre bibite in vetro o in lattina tre ore prima e due ore dopo le partite. Il divieto partirà da domani, giorno in cui è prevista l’amichevole tra Roma e Shakthar e per tutti i match del campionato che si apre sabato prossimo. Nella stretta, colpiti soprattutto i camion bar ma anche i venditori di gadget. I primi, non potranno servire bibite in vetro neanche ai clienti che le bevono nei pressi di questi esercizi. Per quanto riguarda bar, pub, ristoranti, pizzerie e alimentari questi esercenti da domani non potranno vendere le bevande e gli alimenti in vetro d’asporto sempre tre ore prima dell’inizio dei match e due ore dopo il termine.  Questi divieti si applicano in un’area che va da Ponte Milvio fino all’inizio del quartiere Della Vittoria. Sempre la Prefettura ha disposto il divieto di stazionamento dei veicoli adibiti a punti vendita di generi alimentari e di gadget. Questi ultimi non potranno sostare nell’ambito di un raggio di 200 metri dalla cosiddetta area riservata.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT
ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH