ULTIM'ORA
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

NETTUNO: SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

NETTUNO: SCIOLTO IL CONSIGLIO COMUNALE

Il prefetto di Roma Matteo Piantedosi firma il decreto di scioglimento del consiglio comunale di Nettuno nominando commissario straordinario, il vice prefetto Bruno Strati. Il provvedimento segue una diffida inviata dal prefetto di Roma nei giorni passata in merito alla mancata approvazione della rendicontazione generale dell’ente comune. Ieri era prevista una seduta del consiglio comune che avrebbe dovuto approvare il lo strumento economico, ma ciò non è avvenuto e, per questo, dopo la notifica in prefettura del segretario generale del comune, il prefetto ha agito per lo scioglimento predisponendo l’insediamento del commissario straordinario previsto nei prossimi giorni. Il sindaco Alessandro Coppola, meno di un mese fa, aveva rassegnate le dimissioni che sarebbero diventate effettive al 20esimo giorno ma, il giorno prima della scadenza del termine, le aveva ritirate. La maggioranza, però, non si è compatta sulla rendicontazione condannadosi allo scioglimento che puntualmente è arrivato. Il provvedimento odierno, però, non paralizza i lavori della commissione sulle infiltrazioni criminali nel comune di Nettuno istituita in seguito all’indagine sulle ramificazioni nel litorale romano della ‘Ndrangheta.

Condividi su:

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on twitter
ADVERTISEMENT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ADVERTISEMENT

LEGGI ANCHE

ADVERTISEMENT

ULTIME NOTIZIE

ULTIMA EDIZIONE DEL LAZIOTG

ULTIMA EDIZIONE DEL TG FLASH